Il lavoro è l'elemento
che più di ogni altro
riscatta la condizione
della persona disabile
in termini di autonomia,
di indipendenza economica,
di consapevolezza
del proprio valore.
 

KAIROS dà la possibilità ad alcune persone di uscire dalla condizione di emarginazione in cui la società tende ad isolare i più deboli, dà loro la possibilità di confrontarsi da pari a pari con il tessuto sociale e produttivo della loro città.
In cooperativa le persone con fragilità lavorano al fianco di professionisti. I turni e l’ambiente di lavoro vengono calibrati sulla base delle necessità della persona, che può così esprimere al meglio le proprie capacità.
Le attività su cui la cooperativa è impegnata sono: